Aborto: come procedere con l’utilizzo di Lady-Comp e Pearly?

Dopo un aborto, gli ormoni della gravidanza potrebbero rimanere  comunque in circolo per diversi giorni e, di conseguenza, le temperature potrebbero essere sfalsate.
Pertanto, in caso di interruzione di gravidanza, è opportuno riprendere con le misurazioni  quando i valori del Beta hCG sono a “0” (zero) alla comparsa della mestruazione.
Il sanguinamento dovuto all’aborto o successivo al raschiamento NON va immesso come dato “M” (mestruale).

CANCELLAZIONE dei DATI PRECEDENTI?
Se l’apparecchio era già passato sull’indicazione di gravidanza, i dati devono essere cancellati solo se con l’immissione dei 3 dati “M” relativi alla mestruazione, l’apparecchio continua a indicare il Rosso/Giallo/Verde o le 3 frecce (nel caso di Pearly) accese contemporaneamente .
Vedi -> Cancellazione dei dati su Pearly o segui le indicazioni del libretto delle istruzioni sotto la voce “Cancellazione dei dati memorizzati

2 comments on “Aborto: come procedere con l’utilizzo di Lady-Comp e Pearly?”

Leave A Reply