A che età mia figlia può iniziare a usare Pearly o Lady-Comp?

Pearly e Lady-Comp sono dispositivi computerizzati per l’analisi del ciclo della donna che l’accompagnano per tutta la sua vita fertile.
Possono essere usati per:

  • la contraccezione naturale e affidabile al 99.3% (Indice Pearl 0.7)
  • Il monitoraggio del ciclo, dell’ovulazione e dell’equilibrio ormonale
  • La ricerca di gravidanza

ma da che età è possibile iniziare a usarli?

Per la contraccezione

Pearly e Lady-Comp hanno un’affidabilità contraccettiva del 99,3% (Indice Pearl 0,3), al pari dei contraccettivi ormonali ma senza alcun effetto collaterale.
Per questo motivo, IN TEORIA, si potrebbero utilizzare già dai primi rapporti.

Nella pratica, invece, siccome il metodo NON protegge dalle malattie sessualmente trasmissibili, consigliamo sempre l’utilizzo del preservativo sia come protezione sia per consapevolizzare i ragazzi a una sessualità responsabile, andando per gradi.
Meglio iniziare ad avere rapporti liberi quando sarà raggiunta la maturità necessaria e soprattutto la stabilità della coppia.

Viaggio dentro la natura femminile

Vista la versatilità dei dispositivi – e l’opportunità che offrono in termini di conoscenza di sé e del proprio ciclo, delle diverse fasi e delle loro potenzialità e dell’impatto dello stile di vita sull’equilibrio ormonale – l’ideale sarebbe iniziare a usarlo come strumento di conoscenza già a partire dal menarca.

Sono diverse, infatti, le mamme consapevoli o che già utilizzano Pearly o Lady-Comp che regalano un dispositivo alle figlie per iniziarle al mondo dell’autenticità femminile o per monitorare il loro ciclo che, nei primi anni dopo il menarca, potrebbe essere fisiologicamente irregolare in quanto, come ogni fase di passaggio, richiede un normale assestamento.

Spesso, purtroppo, vedendo la mestruazione irregolare, viene prescritta la Pillola a sempre più giovanissime. Bloccando troppo precocemente tutto il delicato equilibrio di assestamento in corso e sospendendo la fertilità appena sbocciata.

Scopri di più

Leave A Reply