Turni di Notte: è possibile utilizzare lo stesso Lady-Comp o Pearly?

Il_ciclo_mestruale_e_le_sue_fasi_2

Puoi utilizzare tranquillamente Lady-Comp o Pearly per la Contraccezione Naturale Sicura, l’Analisi del Ciclo e della Fertilità e la Ricerca Mirata di una Gravidanza anche se fai spesso turni lavorativi notturni.

Anche in questi casi gli apparecchi, nei giorni riconosciuti come non fertili, garantiscono una sicurezza contraccettiva del 99,3% (indice pearl 0,7).

Abbiamo tra le nostre clienti sia infermiere che ostetriche che usano l’apparecchio da anni senza problemi e senza aver dovuto cambiare niente della loro vita. Questo perchè l’apparecchio calcola, ogni giorno, un tempo utile per la misurazione di 6 ore (-/+ 3 ore l’orario normale di sveglia).

 

Come posso prendere la misurazione se devo fare il turno di notte?

Spostando l’orario della sveglia, incorporata nell’apparecchio, hai la possibilità di misurare quando ti fa più comodo.
In pratica, la sera precedente, prima di andare al lavoro, attiva la sveglia al nuovo orario  desiderato e quindi l’apparecchio sarà pronto per la misurazione quando vorrai tu.
In questo modo, anche dopo un turno di notte e un sonno di almeno 3 ore consecutive o, in alternativa, di almeno 4-5 ore complessive, purché l’ultima ora di sonno sia intera, potrai misurare. 

Se queste circostanze non ci dovessero essere, ovviamente, sarebbe meglio, per quel giorno, saltare la misurazione. L’indicazione di fertilità dell’apparecchio giornaliera, in questo caso, si basa sui calcoli precedenti e comunque è da considerarsi, a tutti gli effetti, affidabile.


Il peggio che può capitare, evitando di misurare troppo spesso, soprattutto in fase pre-ovulatoria, è che l’apparecchio, per mancanza di dati di conferma dell’avvenuta ovulazione, indichi più giorni potenzialmente fertili (rossi). 
 

Leave A Reply