Sensore di Pearly e Lady-Comp: manutenzione e pulizia

pearly-lady-compI termosensori di Pearly e Lady-Comp sono dei speciali termistori progettati per garantire una precisione al centesimo di C°. Per evitare loro dei danni è bene maneggiarli con cura e delicatezza. Nel caso dei Lady-Comp, durante la misurazione, il cavo del sensore non va tirato, ma va accompagnato verso di sé l’intero apparecchio.

Pulizia del sensore

I termosensori sono esclusi dalla garanzia dell’apparecchio e, per questo, è bene mantenerli sempre integri e puliti

La saliva, soprattutto quando troppo acida, negli anni, potrebbe avere un effetto corrosivo sulla punta che è saldata a mano. E’ per questo che i termosensori di Pearly, Ladycomp e Babycomp vanno asciugati dopo l’uso e puliti periodicamente con una pezzetta inumidita. Non usare alcol né prodotti chimici abrasivi o detersivi industriali comuni, generalmente troppo aggressivi.

Eventuali sedimenti incrostati di saliva, sulla punta del sensore, possono venire puliti con un panno bagnato di acqua con detersivo biologico per stoviglie.

Leggi l’articolo completo su come proteggere il tuo Pearly e Lady-Comp  da rotture e incidenti!

Leave A Reply