I Cibi che piacciono alla tua Vagina

alimentazione salute intimaLa salute intima è una cosa con cui tutte le donne si trovano ad aver a che fare a un certo punto della loro vita. Il 75% delle donne ha sofferto, almeno una volta, di candida o vaginiti batteriche.
Cibi diversi hanno effetti diversi sul PH corporeo e alcuni promuovono salute e vigore, altri remano contro. Ciò che metti nel piatto ha sempre effetti sul tuo benessere generale, lo stesso vale per la salute della zona vaginale.

Ti sei mai chiesta come mai, quando mangi, ad esempio, gli asparagi, la tua pipì e…anche la tua vagina assumono un odore particolare?

Una vagina in salute presenta un PH naturalmente acido e tutta una serie di batteri che prevengono le infezioni e mantengono il dovuto equilibrio.


Ecco una lista di cibi con effetto positivo sulla tua salute vaginale:

1. Succo di mirtillo rosso
Il mirtillo rosso è ricco di sostanze acide che aiutano a combattere i batteri cattivi; è perfetto anche per le infezioni del tratto urinario. Ricorda di preferire sempre succhi naturali, non zuccherati e 100% biologici, per preservarne tutti i benefici.

2. Yogurt
Lo yogurt contiene gli stessi batteri buoni di cui ha bisogno la tua vagina per mantenere il suo PH adeguato. Cerca uno yogurt biologico buono, con culture probiotiche attive, magari uno yogurt greco, che presenta meno siero, lattosio, sodio e zuccheri rispetto a quello normale.

3. Aglio
L’aglio è conosciuto per le sue proprietà antibatteriche a antifungine. La cosa migliore sarebbe consumarlo crudo, ma lo puoi trovare anche in capsule. E’ particolarmente efficace in caso di Candida. Mettilo in una garza, attaccata con un filo e inseriscilo direttamente in vagina.

4. Cioccolato fondente
Proprio così, cioccolato! Scegline uno ricco di flavonoidi, ottima fonte di antiossidanti. Studi dimostrano che donne che consumano cioccolato giornalmente presentano un aumentato desiderio e delle migliori funzioni sessuali.

5. Acqua.
L’acqua è la chiave della vita, ne hai bisogno per sopravvivere ed è, quindi, naturale che sia legata al benessere vaginale. Le mucose vaginali necessitano di una grande quantità d’acqua, perché per funzionare bene devono essere adeguatamente idratate. L’acqua aiuta a lubrificare la tua vagina e a diminuirne l’odore. Sai di assumere la giusta quantità d’acqua se l’urina risulta incolore e inodore.

6. Frutta e Verdura Fresca
Desideri diminuire i crampi mestruali, migliorare la grana della pelle e avere orgasmi migliori? Assumi cibi ricchi di vitamine e minerali. Verdura a foglia verde andrebbe consumata in abbondanza. Migliorano la circolazione e l’idratazione vaginale. Un altro stimolante che aiuta ad aumentare la libido è l’avocado. Altrettanto ricchi di vitamine B6 e potassio che promuovono la salute delle pareti vaginali.

7. Semi e frutta oleosa
La vitamina E aiuta a prevenire la secchezza vaginale ed è presente nei semi e nella frutta oleosa e negli oli da essi estratti. Mandorle e semi di zucca sono ricchi in zinco, un minerale essenziale che regola il ciclo mestruale e aiuta a combattere prurito e secchezza.

Leggi anche:

Fonti:

http://bedsider.org/features/591

http://www.xojane.com/healthy/eat-me-8-foods-for-a-healthy-vagina

http://www.womenshealthmag.com/health/vaginal-ph-levels-and-food

http://www.buzzfeed.com/deenashanker/eating-for-your-vag#.kkKMxo9Rw5

Leave A Reply