Come si comportano Pearly e Lady-Comp in caso di Ciclo Anovulatorio?

La Signora L. ci chiede:

“…utilizzo pearly dall’inizio dal 2012, in questi ultimi mesi sono meno regolare con il ciclo e ho l’impressione di avere anche cicli senza ovulazione.Vorrei sapere come si comporta l’apparecchio,cioè che indicazioni dà, quando non vi è l’ovulazione e anche in premenopausa. Grazie”

Buongiorno L.,
quando il ciclo è anovulatorio la curva termica è monofasica.
Non vi è, praticamente, il rialzo termico tipico dell’entrata di fase luteinica, a conferma dello scoppio del follicolo.

L’apparecchio, in fase pre-ovulatoria, continua a indicare la prognosi della prevista ovulazione con il rosso lampeggiante e continua a indicare rosso fino a quando ritiene possibile che nel ciclo in corso avvenga l’ovulazione,
basandosi sull’analisi dei dati pregressi; dopo di ché si posiziona sul giallo.

In questo caso abbiamo due possibilità:
  • che l’ovulazione sia ritardata di molti giorni; in questi casi l’apparecchio continua a indicare giallo fino a ché non è avvenuta l’ovulazione e poi indica verde fino all’arrivo della mestruazione
  • che l’ovulazione effettivamente non avvenga; in tal caso i valori delle temperature non aumentano, l’apparecchio rimane giallo praticamente fino all’arrivo della mestruazione

Se ciò dovesse accadere per più cicli Le consiglio di valutare l’opportunità di fare una stampa dei dati memorizzati nell’apparecchio per un controllo della fertilità.

Leggi anche:

Leave A Reply