APP (APPLICAZIONI) PER IL CONTROLLO DELLA FERTILITA’

2017-02-24 12.24.41A causa delle numerose richieste, vogliamo trattare l’argomento App, applicazioni per smartphone per il controllo del ciclo della donna.

Esistono attualmente sul mercato più di 100 applicazioni per il controllo della fertilità della donna che dichiarano di poter essere usate come metodo contraccettivo naturale per evitare una gravidanza. La maggior parte di queste App ha semplicemente integrato un calendario che si basa sulla conta dei giorni; ma alcune presentano degli algoritmi che si basano su un cosiddetto “metodo di fertilità consapevole” per la pianificazione familiare naturale.

Le applicazioni per smartphone possono sembrare un metodo naturale e conveniente per la contraccezione, ma possono davvero offrire un’elevata sicurezza contraccettiva?

Un ricerca recente, pubblicata sul Journal of the American Board of Familiy Medicine (vedi dettagli), ha dimostrato che queste applicazioni possono essere di aiuto per il controllo del calendario del ciclo della donna, ma non si dovrebbe fare esclusivo affidamento su di esse se si desidera evitare una gravidanza.

Infatti, anche le  applicazioni che sono state effettivamente dichiarate come metodo contraccettivo, come ad esempio Natural Cycles, NON sono state inserite ai primi posti per l’affidabilità del riconoscimento dei giorni fertili e non fertili.

Anche se sono semplici, giovani e dinamiche, quando si parla di contraccezione e saluteè sicuramente il caso di pensarci due volte.
Comparate, agli apparecchi Lady-Comp o Pearly, queste App presentano diversi punti a sfavore.

LA SICUREZZA CONTRACCETTIVA

App

Prendendo in considerazione, chiaramente, solo le applicazioni certificate come metodo contraccettivo e sulle quali sono stati condotti degli studi clinici, l’affidabilità contraccettiva che ne è risultata è del 99,5% (Indice Pearl 0,5)  di sicurezza di metodo e 93%  (Indice Pearl 7,0) di sicurezza con uso tipico (prendendo in considerazione anche gli errori di utilizzo).
Il problema è che l’Indice di Pearl è stato calcolato tenendo in considerazione solo il numero di cicli delle utilizzatrici, in un arco temporale di neanche 6 mesi. Essendo l’Indice Pearl, l’indice di fallibilità su 100 donne in 1 anno (13 cicli), non è stata mantenuta la variabile temporale necessaria per il monitoraggio. Inoltre, non vi è cenno sull’utilizzo con cicli irregolari, nel post pillola e post gravidanza o in premenopausa.

Lady-Comp e Pearly

Come tutti gli studi condotti in precedenza, anche l’ultimo studio condotto dalla Società Polacca di Ginecologia, sulla sicurezza degli apparecchi Lady-Comp, (link) ha preso in considerazione solo l’esperienza di donne con almeno 1 anno di utilizzo alle spalle. L’affidabilità contraccettiva che ne è risultata è stata maggiore del 99,5% (Indice Pearl 0,5) di sicurezza di metodo e del 96,2% (Indice Pearl 3,8) con uso tipico, includendo anche gli errori di utilizzo e i rapporti avuti in giorni indicati come fertili.

IMMEDIATEZZA E FACILITA’ D’USO

App

Utilizzando un’App per il controllo del ciclo, è necessario disporre di un apposito termometro per la temperatura basale, misurare la mattina e inserire manualmente il risultato nell’applicazione. Senza contare la possibilità di errore dovuta all’inserimento manuale, il procedimento non è automatico e richiede due strumenti diversi.

Lady-Comp e Pearly

Lady-Comp e Pearly ,al contrario hanno il termistore integrato e, dopo la misurazione, che richiede meno di un minuto, fanno loro tutti i calcoli necessari, scongiurando così l’errore umano.

SALUTE E INQUINAMENTO ELETTROMAGNETICO

App

L’uso di queste App richiede che il risultato della misurazione venga inserita manualmente e le indicazioni di fertilità del giorno devono essere consultate dallo smartphone. Ciò impone la necessità di avere il cellulare sempre a portata di mano sul comodino. Ormai sono stati condotti numerosissimi studi che confermano i danni da inquinamento elettromagnetico dei cellulari e i maggiori rischi quando sono tenuti per molto tempo vicino alla testa, nonché la loro interferenza con i cicli del sonno quando tenuti accesi sul comodino la notte.

Lady-Comp e Pearly

Gli apparecchi Lady-Comp e Pearly sono sicuri perché semplicemente NON emettono onde elettromagnetiche!
Nel libretto delle istruzioni vengono riportati tutti i parametri di compatibilità elettromagnetica.

ASSISTENZA

Lady-Comp e Pearly

Dopo l’acquisto di un apparecchio Lady-Comp o Pearly si può sempre contare su un team di esperti che offrono supporto e consigli nell’utilizzo, rispondono a domande personalizzate, analizzano i cicli delle utilizzatrici ecc.

App

Ci si può aspettare lo stesso dal Servizio Clienti di un’App?

STUDI CLINICI

App

Le App, se va bene, presentano a loro supporto uno o due studi clinici indipendenti.

Lady-Comp e Pearly

Gli apparecchi Lady-Comp e Pearly, che sono sul mercato da più di 30 anni, hanno dietro le spalle numerosissimi studi clinici indipendenti che ne hanno sempre confermato, e continuano a farlo, l’altissima affidabilità contraccettiva.

PREZZO

App

Le applicazioni che garantiscono un’affidabilità contraccettiva hanno un costo mensile che le fanno sembrare convenienti, rispetto agli apparecchi Lady-Comp e Pearly. Ma…

Lady-Comp e Pearly

…Ma, se prendiamo in considerazione un arco temporale di utilizzo di anche soli 6 anni, acquistando, ad esempio, un Lady-Comp basic, il costo mensile rispetto alla app, risulta addirittura inferiore, e con tutti i vantaggi già elencati nei precedenti paragrafi.
Gli apparecchi Lady-Comp, infatti, dopo l’acquisto NON richiedono più alcun costo aggiuntivo!

Traete le vostre conclusioni.

Leave A Reply